La nostra festa colorata

Nel corso di questi mesi, abbiamo informato i bambini e i genitori del progetto, costruendo assieme le bacheche informative; abbiamo preparato e ricevuto messaggi dai patner e conosciuto le loro bandiere, data la curiosità e le richieste dei bambini. Abbiamo scoperto che i colori dell’arcobaleno possono costituire un simbolo che comprende tutti i colori e quindi può essere rappresentativo di tutti i bambini di tutti i colori del mondo. Parallelamente anche le famiglie sono state informate dalle insegnanti dagli argomenti del progetto e del convegno svoltosi a Imola su etnicità e religione in una apposita assemblea svoltasi ad aprile 2016, nel corso della quale è stato distribuito il questionario ai genitori.
I colori dell’iride, le bandiere dei nostri cinque paesi, le bandiere  dei paesi di provenienza dei nostri bambini e la traduzione della scritta  „ benvenuto“ nelle loro lingue di origine  sono quindi diventati il tema per svolgere attività di manipolazione e di riflessione coi bambini in occasione della festa di fine anno scolastico che si è svolta il 6 di maggio 2016 nel bellissimo giardino della scuola, festa alla quale hanno partecipato bambini con i loro famigliari e le insegnanti.
Abbiamo consumato assieme cibo tipico della tradizione locale, molte famiglie hanno inoltre portato dolci tipici del loro luogo di provenienza da condividere.
Alla festa hanno partecipato la quasi totalità die bambini con i loro familiari, con un notevole incremento di partecipazione rispetto agli anni scorsi, anche di coloro i quali provengono da altri Paesi, che rappresentano una percentuale attorno al 30% del totale.
Nel mese di giugno 2016, così come concordato nel Progetto, si svolgeranno le diverse feste di sezione dove invece i genitori delle diverse sezioni di Nido e Scuola dell’infanzia porteranno e condivideranno un loro piatto tipico.